scriviciVai a FacebookVai a Instagram

monza per i bambini

Val di Mello: una gita tra laghetti, ruscelli e montagne imponenti!

gita_valdimello_bambini

Se siete amanti di laghetti, cascatelle, ruscelli, pozze d’acqua cristallina, montagna e passeggiate la Riserva Naturale della Val di Mello, è la vostra gita ideale!
Situata a pochi km da Morbegno in Valtellina questa piccola ma bellissima valle saprà aprirvi il cuore e diventare una delle vostre gite preferite da proporre agli amici e da fare con la famiglia!

Per raggiungere la val di mello, una volta passata Morbegno sulla statele 38, dovrete seguire le indicazioni per Val Masino fino all’arrivo del paese di San Martino dove troverete dei parcheggi ad accogliervi.
Il parcheggio è a pagamento e viene 5€ al giorno, portate con voi le monete poiché il parchimetro non accetta il cartaceo, è stata installata una macchinetta che cambia monete ma in caso non funzioni è meglio essere preparati!
Arrivati a questo punto avete due opzioni, salire con una navetta ( 2€ adulto, 1€ bambino per tratta) che in 5 minuti vi porterà all’inizio della valle. Le navette sono molto frequenti e pur avendo fatto la gita in una domenica ben affollata, abbiamo aspetto 10 minuti scarsi sia all’andata che al ritorno, oppure salire a piedi su strada asfaltata, la strada è aperta sia alle macchine che alla navetta. Sia per il traffico sia per non far affaticare i bambini ancor prima di iniziare la salita, noi consigliamo l’opzione navetta!

Una volta arrivati in località Panscèr (1060 mt) vi aspetta uno sterrato ed un sentiero erboso per iniziare ad esplorare la riserva. Il percorso è semplice, ben segnalato, e molto frequentato, forse anche troppo, durante la stagione estiva e nei weekend.

Qui avete varie opzioni per trascorre la vostra giornata, camminare fino a raggiungere uno dei vari rifugi che si susseguono durante il percorso per consumare un buon pranzo tipico valtellinese, sdraiarvi nei numerosi prati verdi che troverete sia a sinistra che a destra del torrente e consumare il vostro pranzo al sacco, fermarvi a bordo dei laghetti che il torrente crea. Le acque cristalline di questi laghetti dal colore verde smeraldo sapranno meravigliarvi, i più coraggiosi fanno il bagno ma l’acqua è davvero molto fredda e ai miei bambini è bastato bagnare i piedi per decidere di non fare il bagno!


Se decidete di fare il percorso che si trova sul lato sinistro del torrente arriverete dopo circa 30 minuti di camminata a Cascina Piana ( m. 1092), abitata nel periodo estivo da villeggianti- Qui si trova il rifugio Mello e poco più avanti il rifugio Luna Nascente. A questa altezza troverete un ponticello che permette di passare sul lato opposto del ruscello, in modo da permettervi di esplorare entrambe i versanti.

Dopo circa 20 minuti di camminata vi troverte in località Ràsega (o Ràsica, “rèsga”), a 1148 metri, dove si trova il rifugio Ràsega, ultimo punto di ristoro in questo percorso.
La nostra salita termina a questa altezza poiché il percorso fino al belvedere è abbastanza duro e prevede un percorso di 2km con un forte dislivello.

Ad allettare la vostra vista durante tutto il percorso troverete numerosissime pareti verticali di granito, vecchi Alpeggi che in passato permettevano il pascolo di numerosi capi di bestiame, conifere spettacolari e un ricco sottobosco tutto da scoprire! Noi ci siamo lasciati tantere dalle buonissime e gustose fragoline di bosco che abbiamo trovare salendo, ne abbiamo fatto una vera e propria scorpacciata!

Informazioni utili
Il percorso è per lo più pianeggiante con qualche leggero dislivello, lo consigliamo a bambini dai 4 anni compiuti e che abbiamo già dimestichezza a camminare sui sassi. Il percorso non è adatto ai passeggini, al massimo i bambini posso essere trasporti in spalle con lo zaino.
La domenica risulta una giornata molto affollata, se volete godervi la natura in tutta pace consigliamo di fare la gita durante la settimana.
Il parcheggio in paese è ampio ma consigliamo di arrivare prima delle 10,00 in modo da essere abbastanza sicuri di poter trovare posto.

 

Tags: gite fuori porta,, gite bambini,, lombarida,, estate,, val di mello,, valtellina,

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo