iscriviti alla newsletter

Gita alla Reggia di Venaria con i bambini

reggia_venaria_con_i_bambini

La reggia di Venaria, patrimonio UNESCO, è il luogo perfetto dove trascorrere una giornata in famiglia. Può essere la meta di un solo giorno per divertirsi a fingersi dame e cavalieri, oppure può essere abbinata alla visita di Torino, una città che offre davvero tantissimo per i bambini, Museo Egizio in primis.

A un paio d’ore di autostrada da Monza, la reggia di Venaria è sicuramente uno degli edifici più importanti e affascinanti della storia del nostro paese. Un bellissimo palazzo circondato da giardini immensi in cui correre e divertirsi. Il mix perfetto per ogni gita fuori porta a misura di famiglia.
Munitevi di audiopen, uno strumento che funziona a lettura ottica e attiva il commento a partire da un documento cartaceo. Al costo di un euro, avrete a disposizione quiz e curiosità per non annoiare i bambini e per divertirli durante la visita. Il percorso espositivo inizia nel seminterrato dove si ripercorre la storia dei Savoia e dei personaggi che hanno voluto la costruzione della Reggia. Poi si sale al piano nobile dove il percorso espositivo Ripopolare la Reggia con le immagini di attori famosi in costume d’epoca proiettate sulla parete creano un diversivo davvero coinvolgente.
Si procede poi nella Galleria Grande, un vero e proprio gioiello dove scattare mille fotografie, per poi concludere con la visita alla cappella di Sant’Uberto.
Alle 12 appuntamento nella Corte d’Onore per ammirare lo spettacolo della fontana con schizzi d’acqua altissimi che si muovono seguendo la musica.





E poi via nel parco che si può esplorare anche a bordo del comodo trenino la Freccia di Diana oppure in carrozza. La grande attrattiva per i bambini è il Fantacasino, un luogo pensato e voluto appositamente per le famiglie. Qui ci sono giochi in legno per sfidarsi tra genitori e figli, macchine, animali magici, un posto davvero speciale da dove sarà difficile portare via i più piccoli. 




E per concludere la giornata si può gustare un gelato nel borgo adiacente alla villa che da solo vale una visita.
Per organizzare la giornata è consigliabile consultare il sito che è davvero ricco di informazioni. Ci sono le cosiddette Giornate da Re, con spettacoli pensati appositamente per i bambini, e le domeniche speciali con attività particolari per le famiglie.
Nei giorni festivi, quando l’afflusso di gente è maggiore, è consigliabile prenotare il biglietto online per saltare la fila. Potete scegliere tra diverse tipologie di visita e decidere se accontentarvi della reggia e del parco oppure abbinare anche l’ingresso alle scuderie. Il costo del biglietto per la Reggia e i giardini è di 16 euro per gli adulti e di 10 euro per i bambini dai 6 anni in su.




 

Non si può invece prenotare online ma soltanto in biglietteria la proposta famiglia “Tutto in una reggia” al costo di 25 euro per gli adulti e 1 euro soltanto per ogni bambino (fino a 4) di età compresa tra i 6 e i 15 anni accompagnato da uno o due adulti. Chi usufruisce di questa tariffa agevolata, può beneficiare di riduzioni per audiopen, trenino, gondola e carrozza.  
Il parco si presta benissimo a un pranzo al sacco, l’ideale per i bambini, tempo permettendo.  Chi invece desiderasse una soluzione più comoda, può optare per il ristorante all’interno della reggia, con vista sui giardini.

Per una vera giornata da re!!

Letizia da Incinqueconlavaligia

Tags: gite fuori porta,, gite bambini,, reggia di venaria,, gite culturali con i bambini,

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti alla newsletter

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

Privacy e Termini di Utilizzo
Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti
Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

Privacy e Termini di Utilizzo