scriviciVai a FacebookVai a Instagram

monza per i bambini

Le divertenti creazioni personalizzate di Lallabù

creazioni_handmade_lallabu

Ciao sono Lallabù e mi diverto a confezionare zainetti personalizzati per i nostri bimbi, cappellini, scalda collo, bandane, accessori bebè, coordinati materna e asilo nido, copertine navetta e tante altre cose per rendere l’infanzia un momento di pura allegria.

Si, perché i colori che uso e le fantasie dei miei tessuti mettono immediatamente addosso ai bimbi gioia e il loro sorriso mi conferma questa sensazione.
Ma facciamo un passo alla volta. Il progetto Lallabù nasce nel 2017 in un momento cruciale della mia vita di mamma. Ho atteso per tanti anni il mio bambino, che ora è un simpatico mezzano della scuola materna, guai a chiamarla asilo. Quando ho partorito avevo già 37 anni ed ero titolare di una boutique a Monza.

Il mio lavoro mi piaceva ma giorno dopo giorno gli orari di bottega iniziavano a starmi stretti dati i miei nuovi panni di madre. Tornare a casa alla sera alle venti, sabato compreso, essere assente tutte i weekend sotto natale e nel periodo dei saldi mi rendeva triste; il mio bambino cresceva bene lo stesso, sia chiaro, grazie all’amore di un padre presente e al prezioso aiuto dei nonni e delle maestre dell’asilo nido.
Ero io a sentire un vuoto.
Sapevo che questi attimi non li avrei mai più riavuti indietro e tanto mi sarei persa di lui se non avessi voltato pagina. E fu così che il periodo di Natale del 2016 mi dissi “questo è l’ultimo Natale che non passo con lui” e maturai l’idea di chiudere la mia attività, con dispiacere certo, ma solida nella mia convinzione che per essere la mamma che avrei voluto essere avrei dovuto offrire a mio figlio di più.
E fu così che chiusi e gli regalai il mio TEMPO. Ho riscoperto il ritmo pieno delle giornate, la sua allegria nei momenti che delegavo ad altri, il suo sorriso nel vedermi andare a scuola a prenderlo. E il giorno in cui sentii dire al mio bambino mentre parlava con un amichetto che la sua mamma (ossia io) non lavorava più per poter giocare sempre con lui , ecco in quell’istante preciso, ogni incertezza, ogni angoscia, ogni ansia sono come per incanto svanite all’improvviso e ho capito quanto i nostri bambini sappiano insegnarci.




Stando con lui ho riscoperto i colori e la pazzia degli accostamenti, ho scoperto che ai bambini interessa poco che qualcosa sia bello o gradevole, a loro piace tutto ciò che noi non sceglieremmo mai. Quante volte tentiamo di convincerli ad acquistare un capo di abbigliamento o un paio di scarpine che non li faccia apparire come semafori accesi o boe di segnalazione e invece loro è proprio ciò che desiderano essere? Essere visti, riconosciuti, mai confusi. Essere appariscenti e sfrontati.
Da qui, perciò, è nato il mio progetto Lallabù, accessori giocosi per bimbi dove il colore vince sulla monotonia, dove la personalizzazione non è mai troppo sottile, anzi a volte smisurata perché a loro piace così, essere eccessivi.

Lallabù tenta di donare allegria e vivacità ai piccoli che ricevono un mio prodotto. Una volta una mamma che acquistò una sacca personalizzata fatta da me mi disse “grazie è piaciuta talmente tanto che la bambina saltava piangendo dalla gioia”. Ecco non mi aspetto certo che tutti i bimbi piangano di gioia sarebbe presuntuoso, ma sapere che una piccola Sofia aprendo il suo regalo ha dato di matto perché colorato, pazzo, fatto apposta per lei col suo nome scritto bello chiaro e tondo mi ha emozionata.



Il nome Lallabù nasce dal mio soprannome d’infanzia quando tutti, mamma e papà compresi, mi chiamavano Lalla e il finale bù deriva dal suono che emettono i bimbi ogni volta che si nascondono ma non sanno resistere e vogliono essere scoperti. BUUUUU !!!!
Questo per me è un modo di giocare, non di lavorare; ogni cosa che produco mi dà gioia e anche se so che i miei prodotti non saranno mai precisi come quelli delle grandi aziende, metto per ognuno amore e sapere se ai bambini ai quali vengono donati siano piaciuti è l’unica cosa che per me conta.



Ovviamente ogni prodotto è un pezzo unico , come lo sono i nostri piccini d’altronde, e utilizzo solo fibre naturali come il cotone , che viene doppiato internamente nelle sacche e negli zainetti in modo tale che i tessuti utilizzati siano tanti e diano corpo al prodotto finale, uso il jersey e la felpa per i cappellini in modo tale che possano essere più confortevoli sulle loro testoline che spesso mal sopportano la lana e tanto meno gli acrilici e la scelta del colore o della fantasia principale spesso la lascio alla mamma o alla persona che mi contatta, ma gli abbinamenti finali li creo io perché se mi si toglie la fantasia mi si toglie parte del divertimento.

Augurandovi tanta follia coi vostri piccoli o coi piccoli di chi amate, vi saluto con questa citazione:
“L’essenziale è invisibile agli occhi”
(da LE PETIT PRINCE di Antoine de Saint-Exupéry)

CONTATTI:
Laura 338 5434990
Facebook: Lallabù_handmade
Instagram: lallabu_handmade

 

Tags: Lallabù, handmade, fatto a mano, accesori per bambini

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo