iscriviti alla newsletter

“Il Mondo di Leonardo”: Nuove esperienza interattive

mondo_leonardo_milano

La mostra Leonardo3 - Il Mondo di Leonardo in Piazza della Scala (ingresso Galleria Vittorio Emanuele II) a Milano, festeggia oggi cinque anni d'apertura al pubblico e presenta diverse novità in anteprima mondiale: l’esperienza interattiva dedicata alle Teste grottesche, i modelli fisici delle fasi della fusione del Monumento equestre Sforza, la Mitragliatrice Rotosferica, l’“Ocelo da comedia” e la Tromba gigante perfettamente funzionante.

L’esperienza interattiva dedicata alle Teste grottesche.
In occasione dell’importante traguardo dei cinque anni l’apertura, la mostra Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo si arricchisce con una proposta d’intrattenimento culturale completamente inedita. Una suggestiva stanza ospita un’incredibile esperienza interattiva che dà vita a quattro celebri disegni di volti grotteschi di Leonardo da Vinci, che interagiscono con i visitatori.
Al pubblico è data la possibilità di interagire con i personaggi: muovendo delle leve è possibile decidere se apprezzare i volti con il tratto di Leonardo o dal vero, venendo catapultati nella Milano di fine Quattrocento

La Mitragliatrice Rotosferica
Leonardo giunge a Milano nel 1482 presentandosi al Duca come ingegnere militare. Qui passa molto tempo dedicandosi allo studio e alla copia di numerose macchine belliche medioevali. Tra le tante studia diverse spingarde multiple e si cimenta, in un foglio del Codice Atlantico, nella progettazione una nuova macchina con un meccanismo veramente innovativo, ricreato per la prima volta dopo cinquecento anni dal Centro Studi Leonardo3. Si tratta della Mitragliatrice rotosferica, proposta in modello fisico nella mostra Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo, che nasconde un ingegnoso meccanismo capace di inseguire un bersaglio in movimento con la libertà e la manovrabilità di una moderna mitragliatrice.

L’“Ocel dela comedia”
Tra i filoni di ricerca più prolifici del Centro Studi Leonardo3 spicca sicuramente quello dedicato all’attività di scenografo di Leonardo da Vinci. Il Genio si prodigò infatti nell’ideazione di svariati macchinari scenici tra cui un uccello filoguidato, descritto in un piccolo disegno a margine del foglio 629 del Codice Atlantico. L’espediente scenico era progettato per attraversare la scena teatrale lungo un filo teso in leggera discesa mentre il meccanismo interno produceva il battito delle ali. Lo stesso Leonardo descrive l’invenzione con le parole “ocel dela comedia”.

La Tromba gigante
Il Centro Studi Leonardo3 presenta in anteprima il modello perfettamente funzionante di una colossale tromba.
Descritto in una serie di piccoli appunti visivi, si tratta di uno strumento le cui dimensioni potevano raggiungere i due metri. La distanza dei tasti superava i limiti fisici delle mani del suonatore. Leonardo supera però brillantemente la problematica tecnica, inventando un sistema meccanico per prolungare l’azione delle dita, anticipando di secoli l’impiego delle moderne meccaniche utilizzate in strumenti moderni come il clarinetto e il sassofono.

I CONTENUTI DELLA MOSTRA
La mostra Leonardo3 - Il Mondo di Leonardo rappresenta un’occasione unica di scoperta e approfondimento del multiforme genio leonardesco. Al pubblico viene offerta la possibilità di interagire con la produzione di Leonardo da Vinci attraverso oltre 200 macchine interattive in 3D e ricostruzioni fisiche funzionanti, spesso inedite e mai realizzate prima. Il Manoscritto B, il Codice del Volo e il Codice Atlantico – che racchiudono la gran parte degli studi leonardeschi a tematica tecnologica, scientifica e ingegneristica – sono la fonte storica per il lungo lavoro di ricostruzione dell’operato del grande genio. Dall’analisi dei manoscritti sono state ricreate macchine inedite: l’Aquila meccanica, la Tromba gigante, il Leone Meccanico, il Sottomarino, la Balestra Veloce, il Grande Nibbio e molte altre.
La mostra offre l’opportunità ai visitatori di consultare gli scritti di Leonardo da Vinci in formato digitale e interagire con le sue invenzioni attraverso modalità inedite e coinvolgenti, alcune destinate espressamente ai più piccoli, come Il Laboratorio di Leonardo – che consente di assemblare le invenzioni leonardesche e stampare il proprio certificato di inventore – e i modelli de la Vite, la Biella e il Ponte Autoportante da assemblare fisicamente a partire dagli elementi lignei.

Leonardo3 - Il Mondo di Leonardo
Le Sale del Re, Piazza della Scala - ingresso Galleria Vittorio Emanuele II
A Milano fino al 31 dicembre 2018 - Tutti i giorni dalle 9:30 alle 22:30 (compresi festivi)

Biglietti: €12 (intero); €11 (studenti e riduzioni); €10 (gruppi); €9 (ragazzi dai 7 ai 17 anni); €6 (gruppi scolastici); €1 (bambini fino ai 6 anni). Speciale biglietto famiglia: adulti €10 (fino a due), bambini e ragazzi (7-14 anni) €6.
Per informazioni: tel. 02-495.199.81 | | www.leonardo3.net

Tags: mostra,, Leonardo3 , weekend milano

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo