scriviciVai a FacebookVai a Instagram

monza per i bambini

Gita in e-bike al passo della Presolana

Gita_passo_presolana_e-bike

La primavera, quando il sole comincia a fare capolino e il cielo è azzurro, regala panorami e scenari meravigliosi. È arrivato finalmente il momento di organizzare una bellissima gita tra i monti.

Oggi la nostra gita si svolgerà su un tracciato nuovo mai fatto prima d'ora e lo affronteremo non a piedi bensì in e-bike (MTB con pedalata assistita). Il nostro percorso parte dal passo della Presolana in val Seriana al confine con la val di Scalve.
Lasciamo la macchina in un parcheggio gratuito sterrato, di fronte all'albergo Alpino, al passo della Presolana, scarichiamo le bici (di nostra proprietà).

Nel caso vogliate provare questa esperienza in bici, qui, direttamente sul passo, troverete diversi noleggi, vi indico i siti internet nel caso siate interessati: www.presolanaskiebike.it  (cosa importante c'è la possibilità di noleggiare il seggiolino porta bimbo), www.bettineschisport.com  (nel sito non viene specificato il noleggio del seggiolino, per cui è sempre meglio contattare prima) ultimo, potete trovare il noleggio anche sul sito del passo della Presolanamontepora: www.presolanamontepora.it  (qui il noleggio avviene nel periodo estivo).
Montiamo il seggiolino sulla bici del papà e facciamo accomodare la nostra principessa sul proprio trono.
Iniziamo a pedalare verso il sentiero, facciamo un piccolo tratto di strada a ritroso (circa 100m) e svoltiamo a sinistra, superiamo un piccolo chalet di legno che funge da punto ristoro e negozio di souvenir (Bar Piccolo Mueso), abbandoniamo la cementata e seguiamo il sentiero, sulla nostra sinistra e da qua parte il nostro itinerario, una stradina sterrata circondata ancora da prati verdi.


Pedaliamo per un centinaio di metri e giungiamo a un bivio con un cartello che indica differenti sentieri da intraprendere, noi seguiremo quello che ci condurrà in località Colle Vareno.
Da qui svoltiamo a destra e la strada si fa ripida una bella salita, ma con l'e-bike e con l'ausilio del motore, si affronta senza troppa fatica, superata la salita (circa 200m), il tracciato prosegue in un sali e scendi molto dolce, continuando in piano. Incontriamo alcuni punti di leggera salita, il tutto molto pedalabile senza trovare particolari difficoltà. Qualche tratto un po' sconnesso, ma d'altra parte si tratta di una strada sterrata/mulattiera.

Lungo il percorso non mancano dei bellissimi punti panoramici, panchine per riposare e in località Castel Orsetto troverete anche dei tavoli da picnic. Da qui con una piccola deviazione sulla destra troverete un sentiero che sale per circa 500m e raggiungerete un osservatorio (al nostro passaggio era chiuso) non so dirvi le aperture.

Foto di rito con la scultura di legno dell'orso e si riprende a pedalare lungo il percorso, immersi in una tavolozza di colori.

Giungiamo infine all'ultimo strappo finale, una salita cementata che ci conduce alla prima parte del nostro percorso, siamo giunti in località Colle Vareno. Per chi volesse qua può terminare l'escursione, troverete un'area giochi per i bambini, tavoli da picnic, un agriturismo (www.agriturismoroccolo.it). Per chi giungesse a piedi e avesse voglia di proseguire nel cammino, suggerisco il sentiero del bosco incantato un percorso ad anello di circa un ora nel bosco tra sculture di legno e leggende, in una natura incontaminata. Noi ce lo siamo segnati come futura gita.

Ma la nostra meta di oggi, non si trova qua, lasciamo i sentieri, per procedere su strada asfaltata (via Monte Pora), per circa 2,5 km.
Superiamo il primo impianto di risalita (rif. bar Apollo) e continuiamo a pedalare sulla strada, avanti circa un centinaio di metri sulla sinistra troviamo una strada (via Malga Alta) che ci conduce verso l'abitato e le piste da sci e sulla destra troviamo la strada sterrata che ci condurrà alla nostra meta la baita Termen. Quest'ultimo tratto è veramente ripido (sterrato battuto) e mette a dura prova le nostre gambe e la nostra pedalata ma con un bel po di fatica riusciamo a raggiungere la baita senza scendere dalla bici. Dopo quest'ultima fatica ci meritiamo un ottimo pranzetto e devo dire che la Baita Termen è proprio il posto giusto per soddisfare il nostro palato e soprattutto quello della nostra piccola. Purtroppo la foschia non ci permette di ammirare a pieno il bellissimo panorama sulla val Seriana e sul meraviglioso massiccio della Presolana, un pretesto per tornare. Fuori dalla Baita troverete un bellissimo prato con dei tavoli da picnic, uno scivolo e un'altalena per i bambini, tanta pace e serenità per rilassarsi e riposarsi.


Da qui è possibile percorrere altri tracciati, però per noi il giro si conclude qua, proseguiremo la scoperta in future gite su due ruote.
È giunta l'ora di riprendere la strada del ritorno, ripercorriamo il percorso dell'andata, salutando questo piccolo angolo di pace. Con la promessa di ritornarci in inverno, magari con bob e ciaspole ai piedi.
Alla prossima con qualche nuovo itinerario tra i monti.

Alcuni dettagli per organizzare la vostra gita:

Il passo della Presolana è un valico alpino che divide la val Seriana con la val di Scalve. Facilmente raggiungibile in circa 1.30 dalle provincie di Monza e di Milano, percorrendo l'autostrada A4, uscita Bergamo, seguendo le indicazioni per val Seriana, passo della Presolana.

L'itinerario da noi stato è stato percorso con le E-Bike mountainbike con pedalata assistita, l'itinerario proposto fino alla località Colle Vareno può essere percorso tranquillamente a piedi e per chi volesse è un itinerario abbastanza adatto anche con i passeggini da trekking, tenete presente che però il percorso presenta delle salite e delle discese non è completamente pianeggiante, quindi valutate sempre la difficoltà di spingere il passeggino in salita o di controllarlo in discesa, in quanto il terreno non è liscio ma presenta delle sconnessioni.

Come scritto in precedenza troverete dei noleggi bici per chi fosse interessato direttamente al passo della Presolana oltre a diversi punti ristoro con cucina tipica.

Per informazioni ecco i siti da consultare
https://www.visitpresolana.it/ per la Presolana e per la val Seriana- Val di Scalve https://www.valseriana.eu/

 ilprofumodellamontagna

Tags: gite all'aria aperta,, gite in lombardia, gite in montagna, passo della Presolana, gite primaverili, gite in bicicletta, gite in ebike, bicicletta con pedalata assistita

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo