scriviciVai a FacebookVai a Instagram

monza per i bambini

Visita all'acquario di Genova con bambini

Acquario_Genova_visita_bambini

70 ambienti, 12.000 esemplari di 600 specie provenienti da tutti i mari del mondo. All'Acquario di Genova si possono incontrare creature di ogni genere, dalle più rare alle più comuni, passando per quelle in via d'estinzione. Perché la funzione dell'Acquario non è solo espositiva ma anche conservativa. Una missione importante per proteggere alcune specie minacciate. 

La visita dell'Acquario di Genova inizia nel Pianeta Blu con un'affascinante sequenza di immagini di animali marini provenienti da tutto il mondo. Qui l'attenzione è rivolta all'acqua, elemento fondamentale per la vita. Si prosegue poi ammirando le murene all'interno di una vasca cilindrica altissima, accanto alle vasche dei polpi e dei cavallucci marini. 

I lamantini, enormi mammiferi acquatici erbivori, catturano sempre l'attenzione con i loro movimenti sinuosi che hanno dato vita al mito delle sirene. Accanto ai lamantini ci sono gli squali, temibili predatori del mare che incutono sempre un certo timore, anche dietro a un vetro. 

Si passa poi nella Sala degli Abissi con otto postazioni dotate di audio e visori per calarsi nella realtà virtuale del mare nel Giurassico. L'esperienza è  a pagamento, 3 euro per gli adulti, 2 euro per i bambini. Ingresso solo dai 5 anni in su. 

Dal virtuale si passa al digitale con la sezione Fish Making, un gioco che permette ai bambini di creare un pesce di fantasia, scegliendone il colore e la forma e attribuendogli un nome. Una volta realizzato il proprio pesce, si può scegliere in che habitat naturale rilasciarlo. 

Prosegue poi la visita con foche, pinguini e le specie marine antartiche, prima di passare alla zona tropicale. Nel padiglione Biodiversità, dove si possono accarezzare alcuni esemplari di razza, si entra nell'habitat della laguna corallina indonesiana, con un'attenzione particolare non solo ai pesci che la abitano ma anche ai coralli. 

Qui si possono riconoscere i personaggi di "Alla ricerca di Nemo", sempre molto amati dai bambini.

Le meduse, se in mare sono viste come un nemico, nelle vasche appaiono in tutta la loro indubbia bellezza. Vederle muoversi nell'acqua è una delle esperienze più belle che si possono fare all'Acquario di Genova. 

L'attrazione principale resta la sezione dedicata ai delfini nel Padiglione Cetacei. Queste meravigliose creature possono essere ammirate su due livelli grazie alla struttura delle vasche a cielo aperto che occupano due piani. Si possono così ammirare i salti in aria dei delfini e le loro prodezze subacquee. Un'emozione davvero unica. Ogni giorno alle 12 e alle 16.15 si può assistere al momento del pasto, davvero imperdibile. 

La visita si conclude con il giardino tropicale "Un battito d'ali" dove ci si addentra nella foresta centroamericana con rettili e rane, alcune velenosissime. 

L'Acquario di Genova si rinnova sempre con tantissime novità che rendono la visita un'esperienza sempre diversa, ripetibile nel tempo. 

Fino al 31 marzo è possibile incontrare dal vivo Spongebob, la spugna gialla che abita a Bikini Botton. Nella sala di Spongebob, opportunamente allestita, è inoltre possibile effettuare laboratori sul mondo degli invertebrati. L'attività dura circa mezz'ora e si svolge ogni giorno dalle 11 alle 18 con partecipazione libera e senza prenotazione. 

Bellissime anche le perfomance degli artisti che rientrano nell'esperienza Equilibri in blu, sempre fino al 31 marzo. Artisti ed acrobati si esibiscono in vari punti dell'Acquario di Genova per coinvolgere ed emozionare i visitatori. 

Una novità importantissima e particolarmente conveniente è la navetta gratuita in partenza da Milano Centrale e Torino Porta Nuova fino al 10 marzo. Condizioni per l'utilizzo: essere in possesso di un biglietto per l'Acquario di Genova (o che comprenda l'esperienza Acquario). Il biglietto può essere preso anche su Groupon o con i punti Esselunga. L'importante è esibirlo a bordo della navetta (su cui eventualmente è anche possibile acquistarlo). Per usufruire del servizio bisogna necessariamente prenotarsi a questo sito

http://www.zaniviaggi.it/tour/escursioni/1495-acquario-di-genova-da-milano-e-torino.html

Per altre informazioni sull'Acquario di Genova ecco il link di riferimento. 

https://www.acquariodigenova.it/

 

Tags: gite fuori porta,, visite guidate,, acquario di Genova, Liguria, Acquario

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo