scriviciVai a FacebookVai a Instagram

monza per i bambini

Eploratori di biodiversità: Bioblitz nella zona di Monza e in Brianza

Categoria
All'aria aperta
Data
2019-06-08 10:00

Un BioBlitz è un esempio di Citizen Science, un evento di educazione naturalistica e scientifica in cui il cittadino ha l'occasione di... diventare scienziato per un giorno! Consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare tutte le forme di vita presenti in un determinato ambiente. 

I partecipanti, accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti e dalla GEV, potranno fotografare gli esemplari individuati e condividerne l’immagine e la posizione sulla piattaforma web internazionale iNaturalist.org, la “banca mondiale della biodiversità” che ognuno può arricchire con le proprie segnalazioni. 

Vuoi diventare esploratore della biodiversità per un giorno? Partecipa al Bioblitz, un'avvincente iniziativa, effettuata in contemporanea nelle aree protette della Regione Lombardia, con la guida degli esperti!

Da venerdì 31 maggio a sabato 8 giugno - Esploratori di Biodiversità: Bioblitz nel Parco Valle Lambro e nella Riserva Naturale Lago di Montorfano.

Escursioni guidate da esperti naturalisti e dalle GEV, per osservare e “mappare” le specie presenti: i partecipanti potranno fotografare gli esemplari individuati e condividerne l’immagine e la posizione sulla piattaforma web internazionale iNaturalist.org, la “banca mondiale della biodiversità” che ognuno può arricchire con le proprie segnalazioni.

- Venerdì 31 maggio, ore 20.15 - Monza Parco, Porta di Monza

Ali nella notte
Nel buio e nel silenzio, andiamo a cercare rapaci notturni e chirotteri

Escursione in notturna guidata da un esperto naturalista per “mappare” la presenza di rapaci notturni, che risponderanno agli appositi richiami emessi, e per registrare, tramite bat-detector l’abbondanza di chirotteri, specie protette con fondamentale ruolo ecologico all’interno degli ecosistemi.

- Sabato 01 giugno, ore 10.30 – Parco di Villa Cusani, Carate Brianza

Cacciatori di formiche
Preziosi insetti bioindicatori, protagonisti di un progetto di ricerca scientifica

Gli scienziati chiedono aiuto! Per un progetto di ricerca scientifica avviato dall’Università di Parma, gli esperti cercano la collaborazione di volontari per raccogliere dati sulla presenza e distribuzione delle varie specie di formiche che vivono nelle nostre città. Le città possono essere considerate degli ecosistemi in cui l’uomo ha un forte impatto a vari livelli. Raccogliere informazioni su questi insetti può servirci a capire come l’uomo possa influenzare la biodiversità urbana in relazione a fenomeni come i cambiamenti climatici o l’avanzata di specie invasive. 

- Sabato 01 giugno, ore 14.30 – Parco di Villa Cusani, Carate Brianza

Biodiversitywatcher 
Focus sulla biodiversità del parco: all’interno di una zona ad erbe, censimento del prato polifito e dei suoi abitanti.

Un focus sulla biodiversità del parco: assieme agli esperti, armati di lenti di ingrandimento e di atlanti fotografici, taccuino del naturalista e macchina fotografica, scopriremo quanta diversità e ricchezza si nascondono in un prato! 

 

 

- Sabato 01 giugno, ore 15.30 – Centro Parco dell’Oasi di Baggero, Merone

La tavolozza della natura

Catturiamo osservazioni ed immagini di elementi naturali di vari colori per creare una variopinta tavolozza di biodiversità.

- Sabato 01 giugno, ore 16.00 – Parco di Villa Cusani, Carate Brianza

Cacciatori di formiche
Preziosi insetti bioindicatori, protagonisti di un progetto di ricerca scientifica

Gli scienziati chiedono aiuto! Per un progetto di ricerca scientifica avviato dall’Università di Parma, gli esperti cercano la collaborazione di volontari per raccogliere dati sulla presenza e distribuzione delle varie specie di formiche che vivono nelle nostre città. Le città possono essere considerate degli ecosistemi in cui l’uomo ha un forte impatto a vari livelli. Raccogliere informazioni su questi insetti può servirci a capire come l’uomo possa influenzare la biodiversità urbana in relazione a fenomeni come i cambiamenti climatici o l’avanzata di specie invasive.

- Domenica 02 giugno maggio, ore 10.30 – Parco Galileo, Casatenovo

Volatori leggeri
Librarsi, innalzarsi, sospendersi… censimento di sirfidi ad altri insetti impollinatori con trappole fotocromatiche

Immersi nelle fioriture primaverili, rimarremo affascinati dal micro mondo composto da svariate specie di insetti, tra cui i sirfidi, una famiglia composta da specie innocue ma “furbe” che imitano nei colori gli Imenotteri, cioè api e vespe, per sfuggire ai predatori! Identificando i sirfidi, che attireremo con speciali trappole zuccherine, aiuteremo gli esperti entomologi del LaNaBIT di Verona nel loro progetto di ricerca scientifica.

- Domenica 2 giugno, ore 15.00 – Parco Galileo, Casatenovo

Biodiversitywatcher
Focus sulla biodiversità del parco: all’interno di una zona ad erbe, censimento del prato polifito e dei suoi abitanti.

Un focus sulla biodiversità del parco: assieme agli esperti, armati di lenti di ingrandimento e di atlanti fotografici, taccuino del naturalista e macchina fotografica, scopriremo quanta diversità e ricchezza si nascondono in un prato! 

- Domenica 2 giugno, ore 16.30 – Parco Galileo, Casatenovo

Volatori leggeri
Librarsi, innalzarsi, sospendersi… censimento di sirfidi ad altri insetti impollinatori con trappole fotocromatiche

Immersi nelle fioriture primaverili, rimarremo affascinati dal micro mondo composto da svariate specie di insetti, tra cui i sirfidi, una famiglia composta da specie innocue ma “furbe” che imitano nei colori gli Imenotteri, cioè api e vespe, per sfuggire ai predatori! Identificando i sirfidi, che attireremo con speciali trappole zuccherine, aiuteremo gli esperti entomologi del LaNaBIT di Verona nel loro progetto di ricerca scientifica. 

- Sabato 8 giugno, ore 10.00 – Montorfano

Un lago di biodiversità
Una passeggiata nella Riserva, per conoscere la fauna e la flora terrestre ed acquatica.

Le zone umide sono ambienti che ricoprono un ruolo fondamentale, accogliendo la più grande biodiversità della Terra, ma sono anche ecosistemi particolarmente sensibili all’impatto dei cambiamenti ambientali e climatici. Ma soprattutto sono luoghi di grande bellezza, visitabili in ogni stagione, e adatti a svolgere escursioni naturalistiche e di birdwatching, poiché sono fulcro di importanti rotte migratorie. Sarete sorpresi dalla ricchezza di vita, dalla moltitudine di habitat e dalle curiosità che l’esperto naturalista vi racconterà durante l’escursione.

In collaborazione con: Associazione per l’Ambiente Gruppo L’Ontano e Associazione Il Gambero

- Sabato 8 giugno, ore 14.30 - Montorfano

Chi si nasconde su di un fiore? 
Monitoraggio dei sirfidi, le innocue e utili mosche travestite da api.

Immersi nelle fioriture primaverili, rimarremo affascinati dal micro mondo composto da svariate specie di insetti, tra cui i sirfidi, una famiglia composta da specie innocue ma “furbe” che imitano nei colori gli Imenotteri, cioè api e vespe, per sfuggire ai predatori! Identificando i sirfidi, che attireremo con speciali trappole zuccherine, aiuteremo gli esperti entomologi del LaNaBIT di Verona nel loro progetto di ricerca scientifica.

In collaborazione con: Associazione per l’Ambiente Gruppo L’Ontano e Associazione Il Gambero 

 

 

 

 

 

 

 

COME ADERIRE:

La partecipazione è gratuita. Visite guidate a numero chiuso. Per tutte le uscite è necessaria la prenotazione. Agli iscritti verranno comunicate le modalità organizzative.

PER ISCRIVERSI E' NECESSARIO COMPILARE IL FORM ONLINE indicando nome e cognome, numero dei partecipanti, recapito telefonico e comune di provenienza, scegliendo le escursioni alle quali si intende partecipare.

A questo LINK: iscrizioni alle uscite realizzate nel territorio del Parco Valle Lambro

A questo LINK: iscrizioni alle uscite nella Riserva Naturale Lago di Montorfano

Agli iscritti verranno comunicate le modalità organizzative

 

 

 

 

 
 

Altre date

  • 2019-05-31 20:15 - 22:30
  • 2019-06-08 10:00
  • 2019-06-02 10:30
  • 2019-06-01 10:30

 
Vuoi segnalare un evento?
Contatta la redazione scrivendo a

Iscriviti qui alla Newsletter per avere gli sconti

Vi ricordiamo che Monzaperibambini non cede alcun dato personale a terze parti perchè le tue informazioni ci stanno a cuore!

captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo